DOMINA DEI BASINI

Kannan x Acodetto I
Born: 2014
Stud Book: Sella Italiano
Sex: Mare
Level: Young Horse

Link HorseTelex

FURIOSO II
VOLTAIRE GOGO MOEVE
KANNAN  NIMMERDOR
CEMETA WOZIETA
ACORADO I
ACODETTO I LOUVRE II
FOSTER’S CONTENDER
CERES ELSA I

Suo padre Kannan è uno stallone che si ritrova molte volte nelle genealogie dei nostri cavalli: è infatti padre di Tachina de Beaufour, la nostra vincitrice internazionale con Lorenzo Bertolucci; della giovane fattrice Dorotea WOW; della puledra Hanna WOW (2017); è anche nonno materno di Ibalou WOW e di Goldmania.
Kannan è apprezzato ovunque: dal 2010 è stabilmente presente nella Top 10 dei migliori stalloni del mondo secondo la WBFSH (1° nel 2014, 2° nel 2015…). Basta ricordare che nella finale olimpica di Rio erano presenti ben tre suoi figli. Ricordiamo tra tutti Nino des Buissonets, Campione olimpico a Londra 2012 con Steve Guerdat, Molly Malone (Bertram Allen), Quabri de l’Isle (Pedro Veniss…). Ma l’elenco dei vincitori internazionali che l’hanno come padre è davvero infinito.

Domina dei Basini è la prima figlia nata di Foster’s, una giovane ed interessante fattrice che presenta un inbreeding 3×2 sul capostipite Contender. Oltre all’importante figlio di Calypso II, nel pedigree di Foster’s troviamo tutti i grandi stalloni dell’allevamento holsteiner come Capitol I, Acorado I, Lord, Cor de la Bryere…Suo padre è lo stallone holsteiner Acodetto I, che ha già prodotto diversi saltatori a livello internazionale 1 ,60 come Atlodetto, Acapulco FZ, Lazzaro delle Schiave…

La seconda madre di Domina dei Basini, Ceres, discende dalla famiglia holsteiner 318d2, la stessa di importantissimi stalloni come Corofino I e II, Diarado, Douglas VDL…Ceres ha prodotto alcuni saltatori internazionali come American Dream (2005 da Chin Chin), 1,40 con R. Linssen; Sofia d.V. (2003 da Quidam de Revel), 1,45 con G. Sacco; Adelscott (2004 da Stakkato), 1,50 con F. Garzilli.
GALLERIA IMMAGINI DOMINA DEI BASINI